Volee.it https://img.volee.it/assets/www/volee-new-logo.png
Scala di valutazione internazionale I.T.R. ITR,PTR,autovalutazione
  • giovedì 6 marzo 2014
  • Articoli Tecnici
Scala di valutazione internazionale I.T.R.

La scala di valutazione I.T.R. (International Tennis Rating) è un sistema di valutazione ideato e registrato come I.T.R. dal PTR (professional tennis registry).
Con l’I.T.R. si può valutare il livello delle capacità tecniche, tattiche ed agonistiche.
Questo sistema viene utilizzato non solo dai maestri del PTR, ma anche da altri maestri ed in numerosi centri tennistici, club vacanze e da altre organizzazioni.
Può anche essere usato dagli stessi giocatori per autovalutarsi se non sono in possesso di una valutazione I.T.R. fatta da un maestro PTR.
Per un’autovalutazione è importante che il giocatore possa rispondere affermativamente a tutto quanto descritto nella sezione alla quale pensa di riferirsi, altrimenti deve scegliere ed indicare il livello inferiore.

1.0 Giocatore completamente principiante.
1.5 Giocatore con pochissima esperienza, ha giá preso alcune lezioni, ma ha ancora difficoltá nei colpi fondamentali e a tenere il palleggio.
2.0 Giocatore che comincia a palleggiare pur non avendo ancora automatizzato la tecnica dei fondamentali.
Mancano completamente colpi speciali.
2.5 Giocatore che comincia a controllare i colpi fondamentali.
Riesce a tenere il palleggio quando riceve palle facili, é in difficoltá quando deve correre lateralmente, inizia a fare qualche partita.
Il servizio é ancora insicuro.
Comincia a giocare le prime partite.
3.0 Giocatore che ha già un discreto controllo nei colpi fondamentali anche dopo spostamenti; comincia a controllare anche la direzione dei colpi.
Gli mancano ancora colpi speciali controllati.
Il primo servizio è abbastanza sicuro quando non cerca di forzare.
3.5 Giocatore sicuro nei colpi fondamentali, gioca anche con discreto successo le volèe e gioca abitualmente partite in singolo e in doppio. Manca ancora il controllo sulla lunghezza dei propri colpi.
Il primo servizio è buono, manca ancora un secondo servizio sicuro.
E’ un giocatore di club che partecipa alla classifica sociale e ai tornei di club.
4.0 Giocatore esperto NC o di 4^ categoria, 5° o 4° gruppo.
E’ in grado di giocare colpi buoni colpi da fondocampo, d’attacco, di rete; ha una buona prima palla di servizio che può mettere in difficoltà l’avversario; il secondo servizio è tagliato (slice) o liftato (topspin) anche se non ancora molto sicuro.
Partecipa a tornei regionali individuali e a squadre.
4.5 Giocatore di 4^ categoria, 3° - 2° - 1° gruppo, che ha un buon controllo sulla profondità dei propri colpi e un buon repertorio di colpi speciali: topspin e slice.
Ha già uno o più colpi molto efficaci e potenti.
Il secondo servizio è buono e con effetto. Ha un gioco completo, gioca abbastanza regolarmente e partecipa con successo a tornei regionali di 4^ e 3^ categoria.
5.0 Giocatore di ottimo livello di 3^ categoria, 5° o 4° gruppo.
Ha un gioco aggressivo e difensivo molto efficace.
E’ in grado di riconoscere lo stile e la capacità dell’avversario e riesce a cambiare tattiche di gioco a secondo della necessità.
Ha colpi sicuri e anche potenti.
5.5 Giocatore di 3^ categoria, 3° - 2° - 1° gruppo.
6.0 Giocatore di 2^ categoria, 8° - 7° - 6° - 5° gruppo.
Gioca tornei con montepremi in denaro a livello nazionale ed internazionale (qualificazioni di circuiti satellite o tornei femminili da 10.000 o 25.000 $).
6.5 Giocatore di 2^ categoria, 4° - 3° - 2° - 1° gruppo.
Gioca tornei con montepremi in denaro a livello nazionale e internazionale (tornei ITF, circuiti satellite, futures, qualificazioni di tornei ATP e WTA).
7.0 Giocatore professionista di 1^ categoria.
Gioca tornei con montepremi in denaro a livello internazionale (ATP TOUR, WTA TOUR, GRANDE SLAM) e può partecipare a competizioni a squadre come la Coppa Davis e la Federation Cup, oppure le Olimpiadi.

comments powered by Disqus