Volee.it https://img.volee.it/assets/www/volee-new-logo.png
Racchetta Babolat Pure Aero Vs e Vs Tour: il nostro test Babolat,Babolat Pure Aero VS,Racchette,Test,Recensione,Prova
  • domenica 1 aprile 2018
  • Test Materiali
Racchetta Babolat Pure Aero Vs e Vs Tour: il nostro test

Con questo modello Pure Aero VS Babolat rispolvera quello che in passato era stato un ottimo telaio chiamato Aero Storm, racchetta poco conosciuta ma probabilmente una delle più giocabili della casa francese.

Dalla colorazione identica alla sorella Pure Aereo ma dal cuore e profilo completamente diversa, questa racchetta ad occhio sembrerebbe, visto il paintjob, la più classica delle Pura Aero ma come ci si avvicina si notano grosse differenze.

La prima è la dimensione del piatto che invece di essere il solito 100 in questo caso misura 98 pollici.

La seconda grossa differenza è il profilo del telaio.
La Vs non è una profilata ma una boxed quindi il profilo risulta sottile e costante 21 mm.
Tutto ciò produce una precisione maggiore.

Presenta una rigidità di 67ra incordata ed è stato inserito un sistema che assorbe lo shock da impatto (Woofer) che rende il tutto più confortevole.

Racchetta dai colpi altamente precisi e raccomandata a chi ha una buona tecnica e un braccio veloce.

Anche la potenza non è affatto male anche se leggermente inferiore alla sorellona Pure Aereo.

Lo spin risulta l'anima di questa racchetta grazie anche allo schema corde 16x20.
Infatti dalla stessa casa francese è definita "MACCHINA DA SPIN".

Ottimo il servizo che risulta facile e si direzionano in modo precise le traiettorie della palla.

Il backspin risulta molto profondo, ma va leggermente spinto per avere una palla più cattiva.

Sotto rete risulta molto maneggevole ma leggermente meno stabile rispetto alla versione da 320gr (tour).
Se siete un giocatore che scende spesso a rete, si può risolvere il tutto con un piccolo lavoro di custom, magari aggiungendo pochi grammi ad ore 3 e 9 per aumentare la stabilitìà.

Racchetta consigliata a giocatori dalla buona tecnica che cercano tanto spin e una precisione eccezionale dei colpi.
Se ci cerca più potenza/stabilità, come detto in precedenza, si può customizzare oppure andare sulla versione da 320gr.

 

Quali sono le maggiori differenze tra il modello 300 e 320gr (Pure Aero VS Tour)?
In poche parole maggiore potenza insieme ad un ottimo mix spin/controllo che contraddistingue questa linea.

Racchetta adatta sia al giocatore da fondo campo che ama mettere palle pesanti e ricche di spin, sia, visto il peso e la stabilità, per il giocatore che ama andare sotto rete.

Ottimo anche il backspin, molto pesante e profondo ed il servizio davvero veloce e potente.

Questa racchetta, visti i 320gr nuda, pretende un braccio molto allenato ed abituato a questo tipo di peso altrimenti si rischia di rallentare troppo il movimento e peggiorare il proprio gioco.

Scheda tecnica Pure Aero VS

Piatto: 98
Peso: 295gr
Schema corde: 16x20
Bilanciamento nuda: 32
Lunghezza: 68,5
Rigidità 67
Profilo: 21/21/21
Inerzia: 319 

Scheda tecnica Pure Aero VS Tour

Piatto: 98
Peso: 320gr
Schema corde: 16x20
Bilanciamento nuda: 32
Lunghezza: 68,5
Rigidità 70
Profilo: 21/21/21
Inerzia: 330 


comments powered by Disqus