La corda

La Orango è un monofilamento classico con struttura in co-polimeri dalla sezione ottagonale arrotondata.
Corda all-around molto bilanciata che può essere utilizzata da qualsiasi tipologia di tennista.

Il range di tensioni consigliate dalla casa è tra i 20kg ed i 24kg.

La corda è commercializzata con colore arancione e disponibile nel calibro 1.22mm.

Prezzo indicativo: 65 euro circa a matassa di 200 metri. 


Il setup della prova

Abbiamo montato le Orango su una Wilson Blade 98 18x20, incordatura a 2 nodi con tensione pari a 21kg.


Durata/Stabilità tensione corde

Buone sia la durata che la tenuta della tensione.
Per circa 6 ore le Orango hanno mantenuto inalterate le proprie caratteristiche.
Intorno all'ottava ora circa hanno iniziato progressivamente a degradare, ma direi che siamo assolutamente in media (e forse qualcosa in più) con le concorrenti di pari calibro e composizione.


Potenza

La potenza non è la caratteristica principale dalle Orango.
E' una corda "onesta": se si ha braccio la palla "cammina", altrimenti no.
Stare bassi di tensione (20kg o anche meno) può aiutare ad aumentare la potenza ritornata...perdendo però qualcosa in termini di controllo.


Controllo

Buono il controllo.
Tutti i colpi si controllano bene, sia "piatti" che "arrotati". 


Sensibilità e comfort

Molto buono il comfort.
La struttura "soft" rende le Orango confortevoli ed il calibro medio-piccolo (1.22mm) dona buona sensibiltà anche a piatti corde fitti come può essere quello della Blade (18x20) utilizzato nella prova.
Non abbiamo riscontrato problemi al braccio durante (e dopo) l'utilizzo: come tutti i mono comunque è meglio sostituirle dopo massimo 10 ore di gioco.


Spin

La sezione "ottagonale" agevola l'esecuzione di colpi arrotati senza però esasperarli.
Possiamo dire che le Orango sono corde che si adattano sia al gioco classico piatto che al gioco arrotato.


Conclusioni

Le Orango sono corde "oneste" e ben equilibrate, buone in tutto senza eccellere in niente!

Si adattano bene sia al gioco "piatto" che "arrotato" e sono consigliabili praticamente a tutte le categorie di tennisti.

Ottimo rapporto qualità/prezzo.


Ringraziamo String-Kong (in particolare Ivan Buffoni) che ci ha fornito le corde per le nostre prove.


String-Kong String-Kong Orango Test Recensione Prova Corde Mono